Digital Strategy in 5 Step

In questo articolo ti consigliamo come costruire Strategie digitali di successo in soli 5 step.

1 – Definisci i tuoi obiettivi

Un metodo efficace per la definizione degli obiettivi è tenere a mente l’acronimo S.M.A.R.T.
Per una strategia chiara ed efficace, gli obiettivi infatti devono essere:

Specifici
È sbagliato avere come unico obiettivo l’aumento del fatturato perché è troppo generico, in fondo chiunque vuole guadagnare dal proprio lavoro. Al contrario, gli obiettivi devono essere chiari e ben definiti nelle loro componenti.
Misurabili
Cioè devono poter essere espressi numericamente, ad esempio, potremmo dire di voler aumentare la vendita di un prodotto del 10%.
Attuabili
L’obiettivo deve essere definito considerando il contesto e le relazioni in cui si opera. Per questo, un’attenta analisi del mercato e dei propri competitors permette di stabilire una strategia vincente in linea con le proprie risorse.
Realistici
Pensare in grande va bene, ma qualsiasi strategia ha bisogno di fondamenta solide. Un obiettivo troppo ambizioso o impegnativo potrebbe risultare controproducente, mentre uno realistico permette di evitare sprechi inutili di tempo e investimenti.
Temporalmente definiti
Non esiste progetto che non sia pianificato con scadenze. Un consiglio è vedere come si sta lavorando mese per mese. Avere un unico obiettivo a lungo termine è molto più complesso da gestire piuttosto che tante piccole tappe che garantiscono un monitoraggio costante.

2 – Valuta il contesto di riferimento

In poche parole: cosa è stato fatto fin ora, cosa fanno i diretti competitors, quali azioni intraprendere per differenziarsi sul mercato agli occhi di utenti e consumatori. Potresti dover rivedere le tue azioni nel corso del tempo al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati. Non esiste infatti una strategia sempre valida o sempre funzionante, ci sono troppi elementi che possono cambiare in qualsiasi momento. Da qui, l’importanza di non “spaventarsi” quando è necessario “aggiustare il tiro”.

3 – Identifica il tuo Target

Nella pianificazione delle nostre attività bisogna capire bene chi è il nostro pubblico. Qui entrano in gioco le Personas, profili fittizi creati per rappresentare i bisogni, le aspirazioni e i comportamenti di un particolare segmento di utenti reali. Questo permette di avere sempre un costante riferimento alle reali necessità degli utenti.

4 – Concretizza le azioni pianificate

A questo punto puoi entrare nel vivo. Scegli gli strumenti più idonei per raggiungere il tuo target di riferimento e applica le azioni pianificate. Ricorda che non è importante focalizzarsi sul prodotto/servizio ma sul beneficio che le persone possono ottenere. È necessario guardare al proprio business dal punto di vista non del prodotto venduto, ma del problema risolto.

5 – Analizza i risultati

Monitora costantemente l’andamento del tuo progetto e analizza i risultati di volta in volta ottenuti. Questa è una fase determinante per accorgersi di eventuali criticità e continuare a migliorare.

Delineare una strategia vincente è importante. Per questo ti diamo un ultimo consiglio: valuta concretamente se hai il tempo materiale e gli strumenti idonei per sviscerare i tuoi obiettivi, attuare la strategia e raggiungere il tuo target o se invece è più conveniente ottimizzare tempo e denaro rivolgendoti a dei professionisti.

Se hai trovato questo articolo interessanti e vuoi approfondire l’argomento puoi scaricare gratuitamente il nostro Pdf di Neuromarketing “5 Consigli per costruire campagne online di successo” o scriverci a redazione@across.blog